Il Museo Antonio Ligabue di Gualtieri.
Un patrimonio permanente di opere dell’artista gualtierese nelle sale monumentali di Palazzo Bentivoglio.

Il Museo Antonio Ligabue nasce nel 2018 in seguito alla volontà della Fondazione che ne porta il nome di dotare Gualtieri di un patrimonio espositivo permanente di opere di Antonio Ligabue.
L’istituzione di un museo permanente dedicato all’artista gualtierese fa seguito alle attività promosse dalla Fondazione Museo Antonio Ligabue a partire dal 2015, anno nel quale viene organizzata una grande mostra antologica dal titolo Ligabue, Gualtieri. Il ritorno, in occasione del cinquantesimo anniversario della morte di Antonio Ligabue. L’esposizione, con oltre 180 opere tra oli, sculture e opere grafiche, registra un’affluenza da record di oltre 35.000 visitatori.

Dopo la grande antologica del 2015 Fondazione Museo Antonio Ligabue diviene il principale punto di riferimento in Italia per l’organizzazione di mostre temporanee dedicate ad Antonio Ligabue. Forte del capitale culturale acquisito la Fondazione in stretta collaborazione con il Comune di Gualtieri inizia un percorso progettuale per la realizzazione di un museo permanente che prevede:

  • la costruzione di un polo espositivo stanziale per l’opera di Ligabue, principale punto di riferimento in Italia per la conoscenza dell’opera del pittore gualtierese;
  • la valorizzazione del patrimonio documentale di proprietà del Comune di Gualtieri, che conta quasi 150 documenti originali, fondamentali nella ricostruzione della parabola biografica di Antonio Ligabue;
  • la costituzione di un centro di studio e ricerca sull’opera e sulla vicenda biografica di Antonio Ligabue.

Il percorso muove i suoi primi passi nella primavera del 2018 quando viene inaugurata la prima esposizione permanente del Museo Antonio Ligabue. Il museo dal 2018 riapre ogni anno in primavera esponendo una serie sempre diversa, e in continuo ampliamento, di opere selezionate grazie alla disponibilità di collezionisti privati. Il comitato scientifico del museo è presieduto da Sergio Negri, il più autorevole esperto dell’opera di Antonio Ligabue, unico punto di riferimento riconosciuto per l’autenticazione delle opere di Ligabue.